Progetto Nastro Rosa
Scritto da Webmaster   
Lunedì 04 Marzo 2019 12:13
Prende il via ufficialmente il progetto "Nastro Rosa", che vede la scherma quale attività per la riabilitazione fisica delle donne che hanno subìto un intervento di mastectomia.

Il progetto pilota, proposto dalla Presidente del Comitato Regionale FederScherma Piemonte, Cinzia Sacchetti, in collaborazione con la LILT Torino, prevede un’iniziativa formativa rivolta a tecnici di scherma di II e III livello, fisioterapisti e psicologi. L'obiettivo è quello di formare figure capaci di rapportarsi con le pazienti nel delicato periodo post operatorio con la dovuta sensibilità, supportati da un bagaglio di conoscenze pertinenti all’utilizzo della tecnica della scherma che studi recenti hanno identificato come valido aiuto nel periodo riabilitativo.

L'iniziativa si è svolta a Torino dal 22 al 24 febbraio, per un totale di 16/20 ore di formazione, tra aula e sala scherma.
 


Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Marzo 2019 10:36
 

logo image
Sondaggi
Come sei arrivato sin qui?
 
Chi è online
 31 visitatori online
Archivio
Banner